Tag Archives: bonsangue

18 anni, una lettera e due regali

Con una lettera di auguri, il vicesindaco Bonsangue regala una copia della Costituzione e un biglietto per i musei del Duomo ai pisani che compiono 18 anni. Niente cerimonia in presenza per festeggiare i neomaggiorenni, ma l’intento di sensibilizzarli alla responsabilità delle loro scelte. Il Comune si rivolge ai neo maggiorenni pisani con una lettera a firma della vicesindaco con

Continua a leggere

La valorizzazione del patrimonio immobiliare comunale

Se gli immobili comunali sono inseriti tra le offerte delle agenzie immobiliari, il patrimonio comunale viene valorizzato: parola dell’assessore Bonsangue. Che ci aggiorna sull’aggiudicazione provvisoria del terreno edificabile a Marina e sulla locazione di via Pietrasantina. È stata aggiudicata provvisoriamente l’area di proprietà comunale situata a Marina di Pisa all’incrocio tra via Milazzo e via Lamberto Orlandi. L’asta per il

Continua a leggere

Di tutti, ma un po’ più nostri

Dal Demanio al Comune: con una richiesta all’Agenzia del Demanio, la nostra Amministrazione chiede il trasferimento di Stazione Marconi e Chiesa di San Silvestro al Comune di Pisa. Una volta tra i beni del patrimonio comunale, sarà più facile valorizzarli? Con una lettera inviata dalla Direzione Patrimonio ad Agenzia del Demanio e Ministero dei Beni Culturali, il Comune di Pisa

Continua a leggere

Sgomberi a Santa Croce in Fossabanda

La Polizia Municipale fa irruzione nell’immobile di Santa Croce in Fossabanda e sgombera due occupanti abusivi: una notizia triste, nonostante si tratti del ripristino di una situazione di legalità, perché racconta di un disagio. Che nessuno sgombero, anche se giusto, può cancellare. Irruzione della Polizia Municipale questa mattina all’interno dei locali dell’ex convento di Santa Croce in Fossabanda, di proprietà

Continua a leggere

Servizi demografici, si prosegue su appuntamento

Le nuove misure previste per il contenimento del virus e la diminuzione di personale idoneo a prestare servizio al pubblico non consentono ancora la completa riapertura degli sportelli: per migliorare il servizio di prenotazione degli appuntamenti saranno a disposizione più recapiti telefonici a disposizione dell’utenza. I servizi demografici comunali, sia gli uffici centrali di Palazzo Gambacorti che le sedi decentrate

Continua a leggere

Convenzione con Aoup per gestione del servizio obitorio a Cisanello

Sottoscritta questo pomeriggio la convenzione tra il Comune di Pisa e l’Azienda ospedaliera-universitaria pisana in merito alla gestione dei servizi obitoriali nei locali dell’Ospedale di Cisanello. Il Regolamento di polizia mortuaria stabilisce, infatti, che i Comuni hanno l’obbligo di ricevere e tenere in osservazione in appositi locali le salme di persone decedute in particolari situazioni e che l’obitorio abbia funzioni

Continua a leggere

Un Immobile dalla parte delle donne

Il Comune di Pisa mette a disposizione un immobile che, grazie anche al contributo del Rotary Galilei per l’allestimento della casa, ospiterà le donne maltrattate, accogliendo l’invito della Prefettura a cercare soluzioni al disagio creato, anche in questo ambito così delicato, dal periodo di emergenza. Tutti conosciamo i disagi dovuti al distanziamento sociale, ma ci sono ambiti nei quali la

Continua a leggere

Giardini pubblici Emanuele Scieri

Il Comune di Pisa intitola i giardini pubblici di via di Gello, a poca distanza dalla caserma Gamerra, a Emanuele Scieri: un modo per ricordare il giovane militare scomparso tragicamente a Pisa Il Comune di Pisa intitolerà i giardini pubblici di via di Gello a Porta a Lucca a Emanuele Scieri. Lo ha deciso giovedì la Giunta comunale, approvando una proposta del

Continua a leggere

Convenzione tra Comune di Pisa e Aoup per la gestione dell’obitorio

Dopo anni in regime di proroga, il Comune ha predisposto il nuovo accordo che formalizza e riconosce la funzione svolta dall’Azienda Ospedaliera, migliorando il servizio. Il Comune di Pisa ha predisposto e approvato in Giunta comunale la convenzione che dispone l’accordo con l’Azienda ospedaliera-universitaria pisana per lo svolgimento dei servizi obitoriali, previsti come funzioni obbligatorie che ogni Comune è tenuto

Continua a leggere
« Vecchi articoli