Tag Archives: bedini

Un garante per gli animali

Si apre in questi giorni una selezione per trovare un Garante per la tutela degli animali: ad un anno dall’approvazione di questa nuova figura istituzionale, e dopo la stesura di un regolamento cui attenersi, l’amministrazione seleziona candidati idonei per un ruolo che darà voce a chi non ce l”ha. Dopo l’approvazione del Consiglio Comunale di Pisa dell’istituzione del Garante per

Continua a leggere

La logistica della tradizione

Continua l’impegno per la tutela del patrimonio dei costumi del Gioco del Ponte: con un lavoro di precisione, si restituisce valore anche agli accessori di corredo grazie ad un’attenzione particolare a tutto quello che serve per conservarli al meglio. Forse la logistica era il punto debole dell’operazione: dove custodire i costumi e gli accessori indossati dai figuranti durante i cortei

Continua a leggere

Vernice su vernice

Continua l’impegno dell’amministrazione pisana a favore della lotta alle scritte vandaliche. E stavolta si avvale della collaborazione con l’università per la rimozione di quanto deturpa i muri dei palazzi, soprattutto nel centro storico. Con l’idea che, a forza di cancellare, i vandali si stancheranno di scrivere. Un’azione congiunta di Comune e Università per dichiarare guerra ai vandali che imbrattano i

Continua a leggere

Muri puliti?

Tanto ci piacciano le libere espressioni artistiche, quanto è condivisibile la disapprovazione per le scritte sui monumenti senza troppa arte né troppo senso. Continua l’azione del comune per ripulire le mura e si mette in bilancio la spesa per farlo: basta non pensare che tutto il degrado venga da lì. Con particolare attenzione al centro storico, l’attività di rimozione delle

Continua a leggere

Sempre più differenziata

Ancora più incentivo alla raccolta differenziata, sempre più facile per tutti fare propri i gesti virtuosi, impossibile trovare scuse; ma certo anche l’occhio vuole la sua parte. E in nome di un decore tecnologico, ecco i nuovi contenitori elettronici per bar e ristoranti. Differenziare sì, ma con stile. Sono in corso di installazione nel centro storico di Pisa i nuovi

Continua a leggere

Puliamo il mondo, un pezzo per volta

Piccole grande azioni che fanno bene a noi e all’ambiente: torna a Pisa Puliamo il mondo, l’iniziativa che per sensibilizzare sceglie di agire. Appuntamento domenica 27 settembre al fosso dei Mulini in via Battelli. Poi da cosa nasce cosa. Anche per il 2020 Pisa aderisce a Puliamo il Mondo, edizione italiana di Clean Up the World, il più grande appuntamento

Continua a leggere

Anche le tradizioni si igienizzano

I costumi storici del Gioco del Ponte, pur unici nel loro genere, sono pur sempre potenziali veicoli di virus, come tutti gli altri abiti e accessori. La donazione al Comune di due macchine ozonizzatrici permetterà di sanificarli, sottolineando quanto questi pezzi della nostra tradizione siano importanti. I costumi storici del Gioco del Ponte saranno igienizzati grazie ad una moderna macchina

Continua a leggere

Una tradizione fatta, anche, di simboli

Recuperati ed esposti in Comune gli stendardi del Gioco del Ponte del pittore Otto Pamio: perché il Gioco che rappresenta la tradizione storica della nostra città ha dato vita negli anni a tanti tesori nascosti, che non aspettano altro che essere valorizzati. Un altro piccolo ma importante tassello per recuperare, valorizzare e diffondere la cultura delle tradizioni di Pisa. Presentati

Continua a leggere

Una telecamera li fermerà

O almeno aiuta: ripresi dopo l’emergenza sanitaria i controlli con le telecamere e-killer e già 15 sanzioni nel solo mese di giugno, contro l’abbandono dei rifiuti. Un fenomeno ancora diffuso, ma contro il quale, assicura l’assessore Bedini, sappiamo dove colpire. Dopo il periodo di emergenza sanitaria sono riprese le attività di controllo per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. I

Continua a leggere

Orgoglio pisano in quota

Il 10 luglio, sulle Mura di Pisa, una ricostruzione storica dell’antica battaglia del 1500 rinsalda l’orgoglio cittadino di resistenza al nemico invasore: i Balestrieri di Porta San Marco racconteranno la fine dell’assedio pisano di fiorentini e francesi. Il 10 luglio del 1500 l’esercito fiorentino, insieme a quello francese, assediava Pisa ma, grazie alla strenua resistenza dei pisani, si arrese e

Continua a leggere
« Vecchi articoli