Category Archives: rubriche

Cambio di rotta

di Elisabeth Jane Howard Una coppia matura dell’alta borghesia londinese vive una vita nomade, cosmopolita, mondanissima. Girano seguendo gli impegni di lui, drammaturgo di successo, e assecondando le fragilità di lei, colta e raffinata, accompagnati dal manager tuttofare. Tra Londra e New York, con lunghe pause in qualche isola del Mediterraneo, le vite di Emmanuel, Lillian e Jimmy vengono sconvolte

Continua a leggere

Raffaello virtuale

La grande mostra Raffaello 1520 – 1483 in programma alle Scuderie del Quirinale è visitabile grazie ad una meravigliosa passeggiata virtuale, ideata proprio per non rinunciare all’arte nemmeno in questi giorni casalinghi. In attesa di vederla presto dal vivo. Dopo che il Presidente di Ales S.p.A. e il Direttore e curatore della mostra ce l’avevano illustrata, spiegandoci l’idea, geniale, di

Continua a leggere

Amedeo Modigliani a Livorno

A cento anni dalla morte, Amedeo Modigliani torna nella sua Livorno con una mostra al Museo della Città di Livorno, fino al 16 febbraio. Già camminare nelle sale dei restaurati Bottini dell’olio, oggi Museo della Città di Livorno, è bellissimo: la struttura che conserva la sua forma così particolare, il pavimento sul quale ci sono ancora le canaline di scolo

Continua a leggere

I leoni di Sicilia

La saga dei Florio di Stefania Auci, ed. Nord La storia di un’ambizione, della voglia di arrivare in alto, non solo di farcela: perché farcela non basta a riscattare l’umiltà della partenza e ad assecondare l’ambizione. Le vicende di tre generazioni della famiglia Florio, quelli delle cantine Florio, in Sicilia, famosi per i vini liquorosi, a partire dall’inizio dell’Ottocento. La

Continua a leggere

La lavandaia di San Giuliano

il pisano – di Carlo Caterinicarl_cater@libero.it Era ‘na lavandaia di San Giuliano, lavava e panni ar Fosso dér Mulino,cór su’ ‘arretto, doppo, piano piano,vieniva a Pisa con ér su’ ciüino. M’è rivenuta a mente, caso strano,nér rillègge’ ingiallito un giornalino,diceva ‘he ‘un teneva la su’ mano,e fu travorta ‘osì… da un camioncino. Povera donna, aveva anco l’artrite,le mane rosse per

Continua a leggere