Category Archives: in primo piano

Pisa, In anticipo sul resto del mondo

Il prossimo 25 marzo Pisa entra nel 2022 secondo il Capodanno in stile Pisano, che no, non è uguale a quello in stile fiorentino che si celebra sempre il 25 marzo, ma è un anno indietro. E se anche quest’anno i festeggiamenti saranno limitati, non rinunciamo alla tradizione. I pisani non potranno vedere il raggio di sole al Duomo? Saranno

Continua a leggere

Se l’Unesco Gestisce la Piazza

Con l’approvazione del Piano di Gestione del Patrimonio Unesco della Piazza del Duomo di Pisa si fa un passo in avanti verso la valorizzazione dei monumenti e di tutto ciò che li circonda: perché non si può valorizzare la piazza senza valorizzare l’intera città e il modo in cui viene percepita. Cattedrale, Battistero, Camposanto e, naturalmente, Torre: ci sembra quasi

Continua a leggere

Tutti i progetti per l’abitare

Riguardano le aree di Gagno, via Rindi – via Piave e Pisanova e per sostenerli ci vorranno 45 milioni di euro: presentati i progetti nell’ambito del Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare (Pinqua) con i quali mettiamo in programma riqualificazioni, recuperi e parchi urbani. Il Comune di Pisa ha presentato al Ministero delle infrastrutture e trasporti la domanda per

Continua a leggere

Tamponi rapidi gratuiti in farmacia per studenti e loro familiari

Studenti, familiari e personale scolastico, potranno fare gratuitamente un test antigenico rapido, andando in farmacia. Per gli altri, prezzo calmierato a 22 euro: con un accordo tra Regione Toscana e organizzazioni sindacali, si dà una scossa al sistema di screening. toscananotizie.it Lo screening è rivolto, su base volontaria, non solo agli scolari e studenti (0-18 anni) di tutte le scuole di ogni ordine

Continua a leggere

Oltre la mimosa

Per la festa della donna, un calendario di iniziative che, nonostante le limitazioni imposte dall’emergenza, è importante poter onorare: perché l’8 marzo è una ricorrenza simbolica, ma che ci serve per riflettere e migliorare le disparità di genere. Al di là dell’immancabile mimosa. È stato presentato il calendario del Marzo delle donne edizione 2021, un programma che va dalla consegna

Continua a leggere

L’antico Capodanno Pisano, Fucini e le lotte di campanile. Moderne

Mentre ci prepariamo a rinunciare per il secondo anno ai festeggiamenti di piazza per il Capodanno Pisano per evitare assembramenti, abbiamo trovato il modo di litigare, o almeno di risentirci orgogliosamente: il capodanno è nostro e non vogliamo prestarlo alla Toscana, nemmeno per celebrare i cento anni di Renato Fucini. Hanno iniziato Giani e Mazzeo, presidenti di Regione e Consiglio

Continua a leggere

Che ne sarà del Capodanno Pisano?

L’anno scorso i mancati festeggiamenti per il Capodanno Pisano, il 25 marzo, furono forse la prima rinuncia imposta dal coronavirus alle nostre tradizioni cittadine; ma eravamo nel pieno di una prima ondata travolgente e la rinuncia, pur dolorosa, non era certo la peggiore che stavamo vivendo. Ad un anno di distanza rieccoci nell’incertezza di poter onorare questa festa: intanto ci

Continua a leggere

Obiettivo 2023

Fra due anni dovrebbe già essere fruibile al suo interno un museo multimediale che racconta la storia della città: nell’ipotesi progettuale per la riqualificazione del Bastione del Parlascio è previsto anche un accesso alle Mura in posizione strategica tra il centro, il Duomo e le Mura. Nei giorni scorsi la Fondazione Pisa ha assegnato al Comune un contributo di 900

Continua a leggere

Niente alcolici: c’è il Covid

Con una nuova ordinanza, il comune decide di chiudere i minimarket e vietare la vendita di alcolici. Motivo? L’aumento dell’indice di contagio. Sì perché queste sarebbero misure per prevenire assembramenti e bivacchi pericolosi. Solo però in zona Corso Italia. Nello specifico si tratta della Pam di via Pascoli, la Conad di via del Cottolengo, la Carrefour Express di via San

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »