Mini show, grandi risate

Giovedì 1 Luglio Katia Beni e il suo spettacolo sono a Cascina per una serata piena di argomenti con i quali coinvolgere il pubblico: perché, spiega la comica toscana, tutti abbiamo piccoli grandi problemi dei quali possiamo ridere insieme.

Una serata tutta da ridere sotto le stelle del Giardino della Pieve Relais a Cascina: l’attrice comica toscana Katia Beni ci dà appuntamento per giovedì 1 Luglio alle 21.15 con il suo Show. che mescola follia e comicità, problemi quotidiani e grandi temi della vita, ma sempre con il tocco leggero di chi sa giocare sulla scena coinvolgendo il pubblico in un continuo dialogo che rende ancora più frizzante lo spettacolo.

Lungofiume, l’associazione no profit che promuove la serata – racconta il presidente dell’associazione Massimo Corevi – riparte in modo scoppiettante, proponendo agli amici e agli associati un evento indimenticabile: lo show di Katia Beni è il modo migliore per integrare la comicità intelligente di un’attrice unica alla suggestione del Giardino della Pieve di Cascina, un luogo magico sotto le stelle. A breve Lungofiume spegnerà le sue prime 5 candeline e il futuro dell’associazione sarà contrassegnato da novità importanti. Poche settimane ancora e la grande sorpresa sarà svelata”.

“Il mio ‘mini show’ – dice Katia Beni – fa bene prima e dopo i pasti. Si parla più o meno di quei problemi quotidiani che ci troviamo ad affrontare giorno dopo giorno sul lavoro, in amore, nei rapporti al supermercato. Poi si parla di quelle vacanze che tanto agognamo, sogniamo e quando ci siamo ‘ohioi o quando si torna a casa’ e ancora si parla di quelle differenze gestuali comportamentali, strutturali fra uomini e donne. E come si fa a non parlare dei giovani, quelli di oggi, con il mito della velocità eppure lenti, troppo lenti e poi quelli di ieri, quelli di domani, delle loro madri, delle nonne sempre più uguali alle madri sempre più uguali alle figlie ed è cosi che ci ritroviamo a parlare di donne, delle loro piccole grandi paure… invecchiare ingrassare, e infine perché non parlare di sesso!? “.

https://www.facebook.com/Lungofiume/

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...