112: Un numero unico per l’emergenza

112 per tutti e per tutto: da martedì 27 Aprile anche a Pisa e Livorno sarà attivo il numero unico per le emergenze estendendo così la copertura del servizio a tutta la regione. Qualsiasi sia il problema, il numero da digitare per chiedere aiuto è solo 112.

Il numero unico per le emergenze, NUE, è una realtà già più che collaudata in altre parti del mondo, mentre in Italia, finora, eravamo abituati a distinguere il tipo di necessità e digitare numeri diversi a seconda che avessimo bisogno, per esempio, di assistenza sanitaria, delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco.

Dover digitare numeri diversi creava la necessità di memorizzare le diverse corrispondenze, cosa non scontata come potrebbe sembrare, e delegava in ogni caso a chi si trovava in situazione d’emergenza il compito di capire quale fosse il servizio di cui c’era reale necessità (cosa non scontata nemmeno questa).

Dover memorizzare un unico numero e sapere che chi ci risponde è in grado di localizzarci e capire di che cosa abbiamo realmente bisogno è intuitivamente un salto in avanti nell’efficentamento del servizio.

L’uso del 112 come NUE si sta diffondendo in Italia e in Toscana, zona dopo zona, e con l’attivazione anche nelle province di Pisa e Livorno la copertura per la nostra regione sarà completa: le chiamate che arriveranno dal territorio regionale saranno ricevute dalla Centrale Unica di Risposta (Cur 112) Regione Toscana, situata al presidio Palagi di Firenze, che offrirà un servizio a 4 milioni e mezzo di utenti al giorno.

Il passaggio ci sarà martedì 27 alle 10.30.

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...