Un aiuto per lo sport che soffre

Se società e associazioni sportive non sono solo luoghi dove allenarsi, ma realtà utili a mantenerci in salute, aggregarci e socializzare, è giusto che questo ruolo così importante venga riconosciuto anche nel momento in cui queste realtà devono rimanere chiuse. E devono per questo essere sostenute.

Ottantamila euro per le società sportive pisane come sostegno per le spese sostenute nell’anno del Covid-19. È stata approvata la graduatoria del secondo bando per la concessione di contributi ordinari allo sport. In considerazione dell’emergenza pandemica che, di fatto, ha sospeso le attività agonistiche e amatoriali con la conseguente chiusura obbligata di strutture e impianti, nel 2020 il Comune di Pisa ha, infatti, pubblicato due distinti bandi, assegnando contributi per un valore complessivo di 195mila euro.

“L’obiettivo – spiega il sindaco Michele Conti -, era dare un sostegno concreto a tutte quelle realtà che svolgono attività sportive nel territorio comunale e che hanno dovuto fronteggiare la difficile situazione economica causata dalla pandemia. Sappiamo bene quanto abbiano sofferto le piccole realtà sportive e quanto sia importante la loro attività, in grado di svolgere non solo funzioni aggregative e sportive ma anche educative e talvolta sociali, garantendo una presenza diffusa e capillare su tutti i quartieri della città”.

Al secondo bando, scaduto lo scorso 31 dicembre, potevano partecipare le società e associazioni sportive (dilettantistiche e SSD) affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, enti di promozione sportiva, Discipline sportive associate regolarmente iscritte al registro del Coni, e con sede o attività sul territorio comunale. La concessione di contributi era ammessa per le società e le associazioni sportive che svolgono attività ed iniziative volte all’educazione e all’avviamento sportivo e a favore di soggetti svantaggiati e che organizzino manifestazioni sportive che hanno una particolare rilevanza sotto il profilo sociale. Sono pervenute al Comune 61 domande di partecipazione al bando e 60 sono state quelle finanziate, poiché una è stata esclusa in quanto non residente nel territorio comunale.

Questo l’elenco:

asd Pisa Ovest (3.451,44 euro); Ssd Zone srl (3.136,93 euro); ssdrl Dream Volley Pisa (2.283,08 euro); asd canottieri Arno (2.011,06 euro); Asd TopFit (1.838,96 euro); ssd Csi Pisa (1.803,25 euro); SSD SRL Just Fit (1.781,37 euro); Ssd Bodylab Fitness Dance Village (1.771,64 euro); asd IES Basket (1.673,75 euro); Ssd Dinamik Club srl (1.631,61 euro); Ssd Arl Body Center (1.612,10 euro); Ssd Scuola Arti Marziali Fragale (1.595,74 euro); Ssd Mythos arl (1.592,67 euro); Asd Golf Club (1.582,53 euro); asd Scintilla 1945 (1.576,25 euro); Asd Eppursimuove (1.572,22 euro); asd Vittoria Fitness (1.568,47 euro); asd Freccia azzurra (1.535,97 euro); Ssd ARL Ginnastica Pisana (1.533,04 euro); asd Polisportiva Pisanova (1.475,54 euro); Ssd Workout Srl (1.462,17 euro); Asd Damm (1.422,75 euro); asd Tennis Club Pisa (1.404,10 euro); Asd Il Piccolo Drago (1.355,29 euro); Asd World fitness Srl (1.337,09 euro); Gs Porta a Lucca (1.332,88 euro); ssd Four Fitness srl (1.313,22 euro); asd ospedalieri calcio (1.310,05 euro); asd Cierre (1.295,82 euro); asd Pisanova (1.293,39 euro); asd Tennis Tavolo ACSI Pisa (1.279,27 euro); asd Vespa Club Pisa (1.257,05 euro); asd Studio Danza (1.210,55 euro); asd Ospedalieri Volley aps (1.182,82 euro); Asd Senshi team (1.150,21 euro); Asd Passion Dance (1.131,48 euro); asd Proscenium (1.121,91 euro); asd Skating academy ospedalieri (1.109,40 euro); Asd Solidago Fitness (1.099,15 euro); Ssd Wellness World srl (1.065,29 euro); Asd Alhambra Sport (1.054,83 euro); Asd Arcadia (1.046,68 euro); Asd Pisa Giovani (1.044,57 euro); Club Scherma di Ciolo (1.037,02 euro); Fc Litorale Pisano (1.025,10 euro); Asd Kinzica Ginnastica (993,36 euro); asd Beach Space (992,20 euro); Asd Sunrise (930,80 euro); asd polisportiva la Cella (924,63 euro); asd Football americano Storms pisa (903,89 euro); Asd Polisportiva Tirrenia (901,31 euro); asd Spazio yoga Mente (895,52 euro); Asd Kurosaki Dojo (888,80 euro); asd Porta a Piagge (766,41 euro); asd Second Star Sailing (757,51 euro); Asd Polisportiva Bellani (745,15 euro); Asd Team Simili (734,88 euro); Asd Pugilistica Bartolomei (731,94 euro); asd Pisa Bocce (731,94 euro); Asd Pugilistica Galilei (731,94 euro).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...