Il decoro passa, anche, dai cestini

Non di solo decoro vive Pisa, ma i nuovi cestini lungo l’asse Borgo Stretto – Borgo Largo sono un nuovo tassello nel percorso di valorizzazione del centro storico ed in particolare dell’asse principale del percorso turistico tra la stazione e il Duomo.

“Si tratta di un altro passo nel percorso di valorizzazione del centro cittadino – spiega l’assessore all’ambiente Filippo Bedini. – I nuovi contenitori sono stati pensati per dare uniformità agli arredi di Borgo e contrastare l’abbandono di rifiuti solidi urbani: i cestini sono infatti dotati di una particolare copertura grazie alla quale è possibile conferire al suo interno solo piccoli rifiuti indifferenziati, questo perchè l’esperimento per fare la raccolta differenziata anche nei cestini del centro storico ha fallito”.

I nuovi cestini, di colore antracite e con il logo del Comune di Pisa, hanno  una maggiore capienza rispetto ai precedenti e possono contenere fino a 80 litri di rifiuti indifferenziati. Sono stati inoltre sottoposti a trattamenti anticorrosione e contro l’urina dei cani. “Si è scelto di armonizzare l’area introducendo cestini tutti uguali – prosegue Bedini. – La scelta del colore è stata fatta appositamente per dare uniformità agli arredi urbani presenti lungo l’asse Borgo-Stretto Borgo Largo, in quanto si integra perfettamente con le fioriere recentemente installate e con i copri cassonetti presenti. I cestini sostituiti tra via Oberdan e piazza Garibaldi saranno invece riutilizzati in altre zone della città”. 

In attesa dei nuovi cestini anche sui lungarni, il decoro avanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...