L’abito fa il gioco?

Presentati i nuovi costumi del Gioco del Ponte e delle Repubbliche Marinare: un intervento delicato e meticoloso, quello di restauro, che valorizza il patrimonio delle tradizioni storiche sul quale invece si vuole puntare sempre di più. La tradizione è fatta, anche, di questo.

Sono stati presentati questa mattina i nuovi costumi dei Cortei storici del Gioco del Ponte e delle Repubbliche marinare. L’intera operazione di recupero è durata circa due anni e ha previsto tre lotti per un investimento di 8.550 euro (I lotto), 31.000 euro (II lotto) e 79.422 euro, per un totale di 118.972 euro.

“Lo stato di conservazione – dice l’assessore alla tradizioni storiche Filippo Bedini – del parco costumi, addobbi, materiali e strumentazioni per le mostre legate ai nostri eventi versava in condizioni disperate e spesso negli ultimi anni i cortei di rievocazione storica uscivano mutili. La decisione di procedere alla loro sostituzione e di colmare le lacune renderà possibile presentarsi all’appuntamento del 2021 con costumi rinnovati, mentre a breve presenteremo anche i nuovi addobbi per i Lungarni e per il Ponte, in modo da completare questa operazione complessiva sul patrimonio delle tradizioni storiche”. 

In due anni, sono stati rinnovati 131 costumi che hanno sostituito quelli maggiormente logorati, nel rispetto delle tipologie dei tessuti, dei disegni, tenuto conto anche della loro vestibilità. In ogni caso è stato sempre assicurato il rispetto dei canoni del Seicento e del Medioevo. Tra i nuovi costumi del Gioco del Ponte sono stati completamente rinnovati quelli dei Capitani delle Magistrature, mentre delle Repubbliche marinare, tra gli altri, sono state realizzate due versioni dell’abito della Kinzika, una delle figure più importanti, uno per le uscite a cavallo e l’altro per quelle a piedi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...