1 dicembre – Se l’anticipo è troppo

Avete già fatto il calendario dell’Avvento? Non lo fate, non l’avete mai fatto, solo una bambinata o una trovata commerciale? Cose di Pisa propone il suo, che non è nessuna di queste cose: ogni giorno un pensiero, una foto, un qualcosa per scandire il tempo che passa in un periodo in cui invece ci sembra tutto sospeso; per esorcizzare l’incertezza del periodo e addolcire magari l’asprezza del confronto tra la complessità dei giorni che stiamo vivendo e il desiderio di spensieratezza.

Abbiamo ancora qualche certezza? I personaggi del presepe sono per definizione immagini fisse, stereotipi immutabili: dovrebbero rassicurarci. Sarà che quest’anno qualcuno li ha tirati fuori insieme agli addobbi di Natale con più di un mese d’anticipo, ma a tratti questo anticipo è quasi inquietante. Quando il troppo (anticipo) stroppia.

Guarda le finestrelle già aperte del Calendario dell’Avvento

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...