Luci di città

Di più e più potenti: i lavori di sostituzione e di miglioramento dei lampioni in via del Brennero, tra il Parlascio e San Zeno, illumineranno una strada che in effetti ne aveva bisogno. E grazie ad un finanziamento dello stato, ci saranno interventi anche in Santa Maria, San Martino e a Riglione.

Percorrere la via del Brennero, lungo le mura, dopo il calare del sole era in effetti abbastanza disagevole a causa di un’illuminazione affidata a vecchie lampade a globo la cui luce aranciata lasciava abbastanza a desiderare. I lavori partiti questa settimana promettono di migliorare la visibilità notturna grazie ad un’operazione di potenziamento (rimozione delle lampade esistenti e installazione di lampade “testa palo”) e implementazione (ci saranno sette pali in più). Il cantiere, partito dall’intersezione di via del Brennero con via Bianchi fino all’intersezione che collega con l’arco di San Zeno, resterà lì per almeno due mesi.

“Questo intervento – commenta l’assessore ai Lavori Pubblico Raffaele Latrofa – andrà a migliorare la visibilità della via del Brennero, importante arteria della nostra città, dando una risposta concreta a chi da anni lamentava una scarsa illuminazione della strada. Abbiamo intercettato un finanziamento statale finalizzato all’efficientamento energetico, che ci permetterà fino al 2024 di disporre di fondi aggiuntivi da investire nel potenziamento e nel rinnovamento del sistema dell’illuminazione pubblica: un investimento per quest’anno di poco meno di 100 mila euro a fronte di un finanziamento di 850mila euro per i prossimi anni. Proseguiamo senza sosta nel portare avanti il grande piano delle manutenzioni per Pisa che migliorerà la nostra città”. L’importo totale stanziato dal Comune di Pisa per il progetto è infatti di 98.140,04 euro, somma che il Comune di Pisa ha ottenuto come finanziamento dal Ministero degli Interni ricevendo un finanziamento complessivo di 850 mila euro, da investire nell’arco di 5 anni per progetti di efficientamento energetico di edifici e illuminazione pubblica.

Contestualmente all’intervento in via del Brennero, contemplati nello stesso appalto. sono previsti interventi di efficientamento energetico di porzioni degli impianti di pubblica illuminazione anche nelle zone di San Martino, Santa Maria e Riglione. Qui, dove possibile, invece della completa sostituzione dei corpi illuminanti potrebbero essere utilizzati kit di refitting che permettono di recuperare e valorizzare le lanterne storiche esistenti. Le strade interessate dai lavori sono via Villa Glori, Via Toselli e Via Risorgimento). 

In tutte le strade in cui saranno sostituiti i pali, il programma prevede l’asfaltatura, la sistemazione dei cordoli, il rifacimento della segnaletica orizzontale, la manutenzione di cavi e quadri elettrici.

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...