Insieme è meglio

Chi si candida vuole vincere, certo, ma prima di tutto desidera che a vincere siano i buoni progetti che valorizzano i territori e le loro eccellenze. Volterra, candidata a Capitale Italiana delle cultura 2022, aderisce al patto per creare un sistema virtuoso di progetti culturali dei territori.

Come già accaduto per l’appello a sostenere il proseguimento nel 2021 di Parma di cui la capitale etrusca si è fatta promotrice, Volterra crede nella capacità delle città di fare rete e aderisce sin da subito alla proposta arrivata dal Sindaco di Cerveteri a pochi giorni dalla designazione delle 10 finaliste per il titolo del 2022.

Secondo le indicazioni ricevute dal Ministero, lunedì 12 ottobre sarà infatti indicata la rosa ristretta di 10 città e il 12 novembre la vincitrice che raccoglierà, a fine 2021, il testimone da Parma.

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...