Litorale fuori stagione

Partono questo mese i lavori di riqualificazione di piazza Gorgona a Marina di Pisa: la partenza autunnale dovrebbe assicurare la conclusione dei lavori in tempo per l’inizio della prossima stagione balneare e una piazza più bella e meglio fruibile, al di là delle stagioni.

Dopo piazza delle Baleari, ora tocca a piazza Gorgona rifarsi il look per migliorarsi sotto più di un aspetto: ci sarà più verde e uno spazio dedicato al gioco dotato di pavimentazione anti-trauma; alberi per un po’ d’ombra e tanto spazio ai pedoni, ai quali, forse, sarà riservato l’intero lato della piazza che guarda il mare.

L’amministrazione si dice soddisfatta di mantenere la promessa di riqualificazione del litorale che da tanto tempo ne aspettava una. “Si tratta di un ulteriore tassello del nostro ambizioso progetto di riqualificazione dell’intero litorale – ha dichiarato il Sindaco Michele Conti – per renderlo sempre più bello e accogliente per residenti e turisti”

Gli interventi per realizzare il progetto dall’architetto del Comune Roberto Pasqualetti, affidati alla associazione temporanea di imprese composta da Italscavi srl di Scandicci (Fi) e Impresa Edile Stradale Panza srl di Capannori (Lu) per un importo di 534mila euro, prevedono la completa ripavimentazione della piazza e l’integrazione del verde attuale con nuove essenze e alberi, il rinnovo dell’arredo urbano, l’introduzione di un’area-giochi per bambini e la chiusura al traffico della zona fronte mare.

“Piazza Gorgona verrà completamente ripavimentata in calcestruzzo architettonico – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Latrofa – intervallato da liste di travertino e in continuità con le superfici a verde. L’obiettivo è di fornire a piazza Gorgona una impostazione completamente diversa rispetto all’attuale, privilegiando i pedoni. L’idea è di trasformare la piazza in un’area di passeggio e sosta pedonale con nuovi arredi urbani. Il progetto prevede l’eliminazione del traffico veicolare sulla viabilità fronte mare, in modo che l’area possa essere completamente fruibile dai pedoni senza interferenze, anche se su questo aspetto è in corso una valutazione da parte dell’amministrazione comunale sulla tempistica di questa azione».

Anche l’area a verde verrà integrata: oltre alla sistemazione del prato, saranno piantati nuovi cespugli di essenze colorate e profumate come rosmarino, lavanda, ginestra e oleandri. E saranno piantumati alberi ad alto fusto adatti all’ambiente come le tamerici ed i lecci, in modo da assicurare anche ampie zone d’ombra. Gli alberi troveranno spazio sull’asse centrale della piazza, dove è prevista anche la realizzazione di una piccola fontana con giochi d’acqua. Contestualmente sarà anche realizzato l’impianto di irrigazione.

Grandi movimenti, insomma. Il passo successivo sarà piazza Viviani. Non resta che attendere.

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell’elenco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...