Pedalare tutto l’anno

Non solo d’estate: ormai la mobilità dolce è un’abitudine (o deve diventarlo al più presto) e segnerà i nostri spostamenti in città durante tutto l’anno. La nostra città, già fra le più attrezzate, si migliora ancora installando altre 13 stazioni Ciclopi.

Partititi ieri i lavori per l’installazione delle tredici nuove stazioni di Ciclopi, il servizio di bike sharing della città di Pisa. I lavori sono partiti dal quartiere Cep, dove sono state montate le colonnine delle nuove postazioni in piazzale Donatello. Oggi operai al lavoro anche a Cisanello in zona Isola Verde in via Frascani. L’intervento proseguirà in maniera spedita in tutte le altre sedi previste, che sono: al Museo del Calcolo ai Vecchi Macelli in largo Spadoni, vicino alle scuole Toniolo in via Nisi, nel quartiere San Giusto in via Pardi, accanto agli impianti sportivi CUS a Porta a Lucca, alla Asl in via Garibaldi, in via Carducci in zona Fontina (San Giuliano Terme), presso le Residenze Praticelli in zona Fontina – CNR (San Giuliano Terme) e nei pressi del cimitero di San Piero a Grado. Infine tre nuove stazioni vengono posizionate all’interno del plesso ospedaliero di Cisanello.

Entro la fine di settembre le 13 nuove stazioni saranno tutte installate e andranno a integrare la rete Ciclopi, in modo da coprire alcune zone del centro ancora sprovviste e da ampliare il bike sharing estendendolo anche alle periferie. Il numero di stazioni salirà così a 39, rendendo più capillare ed efficace un servizio molto apprezzato da cittadini, studenti, pendolari e turisti. Ciclopi registra infatti 10.032 abbonamenti e 2.240 viaggi per anno ogni mille abitanti, rendendo Pisa una delle prime città in Italia per viaggi giornalieri di bike sharing. 

Su ricorda che per usufruire del servizio bisogna abbonarsi a Ciclopi (online o presso gli uffici dedicati) e attivare la card personale accedendo all’area riservata. Espletati questi due semplici passaggi non resta che raggiungere la stazione Ciclopi più vicina e prelevare la bici passando la card su una colonnina con bici disponibile. Terminata la pedalata, per riconsegnare la bicicletta basterà lasciarla in una stazione Ciclopi. A disposizione dell’utente anche l’app “Bicincittà” che offre la possibilità di visualizzare in tempo reale la disponibilità di biciclette e di colonnine libere nelle stazioni di bike sharing della rete. Gli uffici per abbonarsi sono l’Infopoint in piazza del Duomo 7 (di fronte alla cattedrale), la Galleria del Disco in via San Francesco 96 e il tabacchi Solferino in piazza Solferino 11.

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell’elenco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...