Secondo la tua volontà

Proseguono, insieme a quelli per l’ampliamento del padiglione cinerario e del forno crematorio, i lavori per la realizzazione del Giardino della Rimembranza, un luogo dove dire addio con una cerimonia laica. Perché ognuno ha diritto di essere salutato come desidera.

L’appalto per i lavori di ampliamento del padiglione cinerario, nell’ambito di un progetto complessivo di riqualificazione della parte sud del cimitero suburbano, partirà entro il mese di settembre. Obiettivo: migliorare la fruibilità degli ambienti e soddisfare le attuali esigenze d’uso degli spazi, sempre nel rispetto dell’impianto originario delle strutture. L’intervento, per il quale sono stati stanziati 160 mila euro, si aggiunge ai lavori, iniziati a metà gennaio (poi sospesi a causa dell’emergenza coronavirus) e ancora in corso, per la realizzazione del nuovo Giardino della Rimembranza e per l’ampliamento dell’edificio destinato a forno crematorio, a cui si inizierà a lavorare dopo il 20 settembre, una volta effettuati i lavori ai sottoservizi. A fine settembre saranno dunque tre i cantieri aperti contemporaneamente nella struttura.

I lavori in dettaglio

L’ampliamento del padiglione, ubicato nella parte sud-ovest a lato del fabbricato ottocentesco di ingresso all’area del forno crematorio, nasce dalla necessità di reperire nuovi spazi destinati ad accogliere le cellette con i resti cinerari che attualmente sono alloggiati all’interno dell’atrio di ingresso al Tempio Crematorio. I lavori consisteranno nelle preliminari opere di pulizia dell’area a verde, nella demolizione di un piccolo manufatto e del muro di recinzione, in modo che nell’area resa disponibile possa essere realizzato un volume in ampliamento, con lo stesso linguaggio formale del nucleo originario. Il nuovo volume sarà suddiviso in tre cappelle a pianta quadrangolare. Le chiusure di partizione interna saranno realizzate mediante l’impiego di blocchi in laterizio, intonacate e tinteggiate con pittura lavabile al quarzo. Le aperture riprenderanno i caratteri tipologici di quelle delle strutture originarie, costituite da archi a tutto sesto con cornici decorative dalle linee semplici. Con il medesimo criterio saranno realizzate le inferriate di chiusura sulla facciata principale e le cornici. Per ogni campata è prevista la realizzazione di un controsoffitto in lastre di cartongesso, per la riproduzione delle volte a crociera presenti. Le pavimentazioni interne saranno in lastre di marmo. Il cantiere sarà avviato entro fine settembre e saranno necessari circa tre mesi di lavori per la conclusione del progetto.

Lavori anche negli altri cimiteri

L’intervento è solo uno dei numerosi lavori che l’amministrazione comunale ha in cantiere per i cimiteri comunali. Oltre ai cantieri presso il cimitero suburbano, è in corso anche l’intervento di ristrutturazione, risanamento e impermeabilizzazione del 9°, 10° e 11° campo murato al cimitero periferico di Putignano, mentre i prossimi cantieri in programma sono: la realizzazione del nuovo campo murato al cimitero di San Piero, i lavori di ristrutturazione dei locali spogliatoi e dei servizi pubblici e quelli per il famedio militare del cimitero Suburbano, i lavori di manutenzione straordinaria e di risanamento conservativo degli edifici e padiglioni dei cimiteri comunali, suburbano e periferici. Previsti anche gli interventi di ristrutturazione e impermeabilizzazione delle tombe e degli ossari del cimitero di Putignano e gli interventi di ristrutturazione edilizia delle cappelle zona San Pietro, sempre al cimitero suburbano di Pisa.

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...