Uscire dal bozzolo

Può succedere quando non vogliamo uscire da sotto il piumone nelle mattine d’inverno perché fuori dal letto il mondo è freddo e meno attraente che sotto le coperte, ma anche quando non vogliamo uscire dalla cabina la prima volta che andiamo al mare a inizio stagione; qualcuno parla di trauma della nascita o di complesso del bruco dentro al bozzolo, ignaro di appartenere alla genia delle farfalle. Sindrome del nido o semplice paura di ciò che non si conosce, questo senso di turbamento anche solo nell’uscire per la strada dopo tanto tempo che non lo facciamo è una sensazione strana, ma che dovremo imparare a conoscere e ad attraversare per poterla superare. Altrimenti più che il rischio di trasmettere virus, sarà la paura a bloccarci.

leggi tutti gli episodi del Diario dell’isolamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...