Basta impasti

Tutti a dire: che bello riuscire a creare qualcosa, a cucinare qualcosa e, più in generale, riuscire a trasformare un tempo che sembra perso per recuperare attività che, a cose normali, non avremmo avuto modo di svolgere. Ed eccoci tutti panificatori felici di immortalare le nostre fatiche e i risultati delle nostre fatiche di impastatori per condividerli con parenti ed amici almeno virtualmente. Ma come siamo felici, ma come siamo bravi. E se pani, pizze, dolci e simili non vengono bene, che bello dire che non ci importa, abbiamo passato tempo di qualità con i nostri mariti, mogli, figli, genitori, conviventi, con noi stessi. Ecco, tutto molto bello. Chissà perché allora la notizia che sarà possibile ordinare cibo da asporto da chi è attrezzato per farlo ci fa così piacere. Sì, è un altro, lento, passo avanti, Ma deve avere anche a che fare col fatto che i cornetti venivano bruciacchiati e le pizze delle mattonate indigeribili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...