Un sogno a pedali

Sapere che riprendono i lavori alla pista ciclabile che collega Pisa al mare è una buona notizia. E’ una buona notizia perché da anni sogniamo che, se proprio non si può ripristinare il vecchio tram su rotaie, almeno sul suo tracciato possa nascere una via alternativa per raggiungere il mare; è una buona notizia perché un lavoro che era stato iniziato e poi interrotto riprende e, magari, come sembrerebbe, si avvia verso la conclusione; perché, con tutte le cautele possibili, ci dice che si può iniziare a vedere un domani in cui si torna a lavorare, che è un bel segnale di speranza, ma anche di concretezza.

Ma è una buona notizia anche perché mentre siamo qui che leggiamo di distanziamento degli ombrelloni sulle spiagge, paraventi di plexiglas, abbronzatura col segno della mascherina, ci proietta invece in uno scenario sognante in cui pedaliamo spensierati con un vestito leggero e la pelle baciata dal sole, la borsa di paglia nel cestino e gli occhiali da sole verso una giornata di svago balneare. Che bellezza, vero? Quando mai avremmo creduto di poter desiderare così tanto una sudata nell’afa estiva che metterà alla prova le nostre doti di ciclisti?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...