Ce lo possiamo permettere

Se anche il Presidente della Repubblica, nel famoso fuorionda, si è giustificato di un ciuffo ribelle sottolineando che anche lui, come tutti noi, non può andare a tagliarsi i capelli, allora ce lo possiamo permettere anche noi. Possiamo preoccuparci dei capelli che non hanno più nessun senso e hanno invece troppi colori, delle cosce che si ingrossano di pari passo con le preoccupazioni, del cambio armadi per cui a questo giro abbiamo un sacco di tempo ma non altrettante speranze di poter sfoggiare i capi primaverili. Sì, possiamo preoccuparcene perché è normale che lo facciamo, perché nella tragedia di tutto quello che sta succedendo anche la frivolezza è un modo per avere un po’ di normalità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...