Ciao Marzo

Il mese della grande paura, dei tricolore alle finestre, delle videochiamate e del riordino finisce e tutto quello che vorremmo conservare è il desiderio di cantare alle finestre e ballare sui balconi, tutti insieme, senza paura di stonare o di non andare a tempo. E di dirci reciprocamente, nel momento in cui tutto sembra andare per il peggio, che invece andrà tutto bene. Lo faremo anche dopo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...