Blu, da casa

Visita virtuale di Palazzo Blu: per scoprire una meraviglia così vicina a noi; per riempire gli occhi di bellezza in un momento in cui ne abbiamo particolare bisogno; per regalarci un po’ di tempo di qualità restando a casa.

Sospese tutte le attività, le mostre, gli appuntamenti, i concerti, i convegni, Palazzo Blu non smette di impegnarsi per regalarci bellezza e proporsi come luogo di cultura. certo, in questo momento di chiusura totale non è possibile visitarlo fisicamente, ma possiamo cogliere l’occasione per farlo virtualmente.

Collegandosi al sito palazzoblu.it infatti, è possibile fare un giro virtuale dalle fondamenta, con i reperti conservati, alle sale della dimora nobiliare e alla collezione permanente con le opere dal Trecento al Settecento.

Rimanendo a casa (c’è bisogno di ripetere che dobbiamo farlo, e dobbiamo farlo tutti?), il visitatore può percorrere le sale sullo schermo del proprio smartphone o del computer immergendosi nelle opere che potrà osservare nel dettaglio, girandoci attorno e leggendo le schede di didascalia di ciascuna.

Una visita virtuale che permetterà, anche a chi conosca già il Palazzo, di soffermarsi su particolari, scorci od oggetti, su un soffitto, un oggetto di arredamento o un’opera d’arte, apprezzandoli fino al dettaglio consentendo anche di girargli intorno.

In attesa, il più presto possibile, Che Palazzo Blu e tutti gli altri luoghi di cultura possano riaprire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...