Hello, Jesus!

Sergio Staino presenta a Palazzo Blu il suo ultimo libro di satira in vignette, in bilico tra la Galilea di duemila anni fa e l’Italia di oggi.

Ateo, anzi, senza peli sulla lingua né scrupoli in punta di matita se si tratta di fare satira su argomenti sui quali in tanti si peritano: Sergio Staino presenta il suo ultimo libro Hello Jesus! che già dal titolo non nasconde di toccare argomenti delicati. Pubblicato da Giunti Editori pochi mesi fa, raccoglie 140 vignette comparse su l’Avvenire nella striscia che dà il titolo al libro. Potrebbe essere abbastanza: il più irriverente tra i disegnatori per il quotidiano dei vescovi italiani. E invece no, c’è anche l’introduzione di un personaggio tanto poliedrico quanto dibattuto, il cantante Morgan.

Venerdì 28 febbraio, nell’auditorium di Palazzo Blu, a partire dalle 17, Staino presenta il suo libro con lo storico Adriano Prosperi, la storica dell’arte Silvia Panichi e l’amico giornalista Davide Guadagni.

Tra il 2017 e il 2018 il disegnatore ha inventato per la collaborazione con il quotidiano un personaggio barbuto e capellone, figlio di una certa Maria (una mamma giovanilistica) e di Joseph (un forse padre falegname e bonario) con un amico di di nome Peter (squinternato chitarrista) e un progetto per il futuro: fare il profeta.

A Palazzo Blu, Staino ci racconterà come restare in bilico tra racconto biblico e attualità italiana. E chissà cos’altro.

L’appuntamento è a ingresso libero, in auditorium a partire dalle 17. palazzoblu.it, tel. 050 – 2204650

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...