Chiese (straordinariamente) aperte

Nuovi cicli di aperture straordinarie per alcune chiese pisane fra le più belle ma anche fra le più difficili da visitare: ecco il progetto Chiese Aperte

Nata nel 2017, l’Associazione FAP, Fede e Arte a Pisa, nasce proprio per permettere l’apertura fuori dall’orario delle celebrazioni, di alcune chiese che non potrebbero altrimenti restare aperte e che quindi rischiano di essere un po’ dimenticate. E sarebbe un vero peccato.

Grazie all’impegno di volontari invece, tante chiese che chi viene a visitare la città rischiava di perdersi, e che tanti pisani rischiavano di dimenticare, saranno visitabili liberamente il mercoledì e il giovedì tra le 10 e le 12.30 e il sabato tra le 15 e le 18.

L’associazione ha pensato di ottimizzare le proprie risorse dando un senso alla rotazione di aperture dividendole in cicli distinti:

1a settimana del mesepercorso 700 pisanosan Matteo in Soarta
santa Apollonia
2a settimana del mesepercorso medievalesan Sisto in Corte Vecchia
san Pietro in Vinculis
san Michele in Borgo
3a settimana del mesepercorso epoca modernasanto stefano dei cavalieri
santa Maria dei Galletti
san Rocco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...