21 modi per dire Teatro

La stagione del Teatro Era non smette di stupire con scelte inconsuete e titoli rivisitati. Il teatro deve stupire

21 spettacoli: nuovi nei quali tuffarsi a capofitto; riscritture, per stravolgere quello che credevamo di sapere, inconsueti, perché il teatro deve sorprenderci, sempre.

La formula del Teatro Era per la stagione 2019 – 2020 mette in dubbio tutto tranne il desiderio di sperimentare che da sempre anima questo centro di ricerca artistica, indiscusso polo di attrazione culturale per il territorio e oltre.

Si comincia con Anfitrione (29 ottobre), Misantropo (9 novembre), La gioia (15 novembre), Di qua dall’infinito (21 novembre) e L’ombra della sera (30 novembre), solo per citare l’offerta per i prossimi due mesi, ma gli spettatori saranno accompagnati dalla proposta del teatro fino a maggio con 21 pièce tra le quali Le signorine, Il giardino dei ciliegi, Mine vaganti, Salomè, The deep ble sea, Misericordia. Vi sembra di conoscerne qualcuno? Dimenticate quello che sapete e andate a teatro. Vi stupirete.

teatroera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...